LIBRA – Valvole di bilanciamento e regolazione

LIBRA è la gamma di valvole di bilanciamento e regolazione indipendenti dalla pressione sviluppate da Controlli (spesso identificate con l’acronimo PICV dall’inglese Pressure Independent Control Valve). 

La principale caratteristica distintiva delle valvole LIBRA è che sono valvole in grado di regolare la portata di acqua in modo indipendente dalla pressione differenziale a patto che questa rimanga entro un intervallo da 0.35 bar sino a 6 bar.

Una valvola LIBRA sostituisce fino a tre valvole separate con conseguente riduzione dei tempi e dei costi di installazione e messa in servizio; integra infatti una valvola di regolazione a 2 vie, una valvola di taratura della portata e una valvola di controllo della pressione differenziale. 

 Altri importanti elementi distintivi delle valvole LIBRA sono: 

  • Autorità di regolazione vicina al 100%;
  • Caratteristica lineare della valvola indipendentemente dalla portata impostata;
  • Disponibilità di prese di pressione per la misura effettiva della pressione differenziale sulla valvola in modo da verificarne il corretto funzionamento; 
  • Possibilità di impostazione con precisione della portata massima al valore di progetto specificato;
  • Taratura della portata eseguibile anche senza rimuovere il servomotore e sempre visibile grazie al posizionamento della manopola di regolazione nella parte inferiore della valvola;
  • Disponibilità di accessori come raccordi Maschio Femmina, misuratore di pressione differenziale digitale con display e gusci isolanti.

Visualizza la gamma LIBRA.